Colonnine ricarica veicoli elettrici, la nota di e-distribuzione

Published on giovedì, 24 novembre 2016

In riferimento alla segnalazione del problema di funzionamento delle colonnine per la ricarica di mezzi elettrici a Cecina, E-distribuzione (la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica) precisa che l’indisponibilità delle infrastrutture in piazza della Libertà è dovuta a un atto vandalico che ha interessato le prese di ricarica.
E-distribuzione era già a conoscenza della questione (il funzionamento delle colonnine è monitorato h24 dalla piattaforma centrale di e-distribuzione che controlla tutte le infrastrutture e la rete di ricarica interoperabile sul territorio nazionale) si era già attivata con l’Amministrazione Comunale, che è proprietaria delle colonnine, per procedere alla riparazione. In collaborazione con i tecnici del Comune, il personale di e-distribuzione ha disattivato il circuito di alimentazione dell’infrastruttura per rimuoverla e sottoporla all’attività di manutenzione che, per la complessità dell’intervento e i tempi tecnici di gestione delle colonnine stesse, richiederà alcuni giorni.
Per quanto riguarda la colonnina di Livorno (che è di proprietà di e-distribuzione), invece, si tratta di un problema temporaneo connesso alla gestione della rete di trasmissione dati, per il quale sono già in corso attività di risoluzione. Con l’occasione e-distribuzione ricorda a tutti i proprietari di veicoli elettrici che lo stato di funzionamento delle infrastrutture di ricarica è consultabile in ogni istante tramite app eneldrive oppure sul sito web dedicato www.eneldrive.it. È inoltre a disposizione di tutti i cittadini il numero verde 800 997 750.