MONTECATINI TERME E PIEVE A NIEVOLE: NUOVO LOOK PER RETE ELETTRICA, DOMANI LAVORI ENEL

Published on mercoledì, 30 novembre 2016

Le squadre operative di e-distribuzione rinnoveranno l’impiantistica elettromeccanica nella cabina di trasformazione “La Romola”. Necessarie due interruzioni programmate per gruppi ristretti di utenze in varie località del Comune di Reggello. Coinvolte anche alcune utenze nel territorio comunale di Montemignaio.

Prosegue il lavoro di e-distribuzione (il nuovo nome di Enel Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica) per il potenziamento del sistema elettrico nell’area al confine tra Montecatini Terme e Pieve a Nievole: dopo la conclusione del percorso di ripristino e rinnovo di numerosi impianti elettrici che nella Valdinievole erano stati danneggiati dall’uragano del 5 marzo 2015, adesso i tecnici dell’azienda elettrica stanno procedendo al restyling tecnologico di numerose cabine che costituiscono snodi importanti del sistema elettrico territoriale.
Nel dettaglio domani, mercoledì 30 novembre, le squadre operative di e-distribuzione sostituiranno l’apparecchiatura elettromeccanica di alcune cabine di trasformazione con nuova componentistica motorizzata e dotata di elementi di innovazione tecnologica, che consentirà di avviare il telecontrollo degli impianti e la conseguente automatizzazione delle linee in uscita con benefici sia nelle situazioni ordinarie grazie a una migliore qualità del servizio elettrico erogato sia in caso di disservizio quando, con manovre in telecomando, sarà possibile isolare il tronco di rete elettrica danneggiato e restituire immediatamente elettricità al resto della clientela.
Gli interventi, che coinvolgeranno alcune cabine e linee elettriche aeree tra Montecatini Terme e Pieve a Nievole, devono essere eseguiti in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione programmata che e-distribuzione, grazie a bypass da altre linee, ha circoscritto a un gruppo ristretto di utenze anche se i lavori porteranno benefici al servizio elettrico di una porzione più estesa di territorio. I clienti sono stati informati attraverso affissioni nelle zone interessate. Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. Il Gruppo Enel è presente sul territorio anche con i Punti Enel Energia per ogni questione commerciale di elettricità, gas ed efficienza energetica.
Questo il piano dei lavori: mercoledì 30 novembre, dalle ore 8:45 alle 16:30, nel territorio comunale di Montecatini Terme alcuni civici di via Gallo, via Sant’Antonio, via Salsero, via Padulette, via Cassero, via Machiavelli, via Gentile, via Aosta, via Zizzolo, via Camporcioni; nel territorio comunale di Pieve a Nievole, alcuni civici di via Parroffia, via Zizzolo.