LICCIANA NARDI: ENEL INTERRA LINEE E RINNOVA SISTEMA ELETTRICO DI MONTI

Published on lunedì, 12 dicembre 2016

Oltre 200mila euro di investimento per interramento linee, cabine motorizzate, più energia a disposizione del territorio. Domani interruzione programmata per l’attivazione degli impianti.

Domani, mercoledì 7 dicembre, e-distribuzione, società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, concluderà gli interventi di interramento e messa in esercizio delle linee di media e bassa tensione nell’abitato di Monti, nel territorio comunale di Licciana Nardi.
Domani le squadre operative dell’azienda elettrica porteranno a termine i lavori e attiveranno le nuove linee interrate nel contesto di un sistema elettrico completamente rinnovato: le cabine di trasformazione sono state motorizzate e dotate di dispositivi di innovazione tecnologica che consentiranno di telegestire gli impianti e la rete elettrica a essi sottesa, tutto completamente “in anello”, ovvero che in caso di guasto sarà possibile isolare il tratto danneggiato e restituire immediatamente elettricità alle utenze da una linea di riserva cosiddetta controalimentante, senza ulteriori disagi per la clientela.
Le operazioni, cominciate nel 2015, hanno consentito di eliminare più di 1 km di linee aeree, che sono state sostituite da cavo interrato di media tensione di ultima generazione, di motorizzare 4 cabine strategiche per il sistema elettrico locale e tutti gli impianti secondari a esse sottese e di migliorare la continuità e l’efficienza del servizio elettrico per tutto l’abitato di Monti. Complessivamente, in questi due anni e-distribuzione ha effettuato un investimento di oltre 200mila euro e ha realizzato le operazioni in stretta sinergia con l’Amministrazione Comunale di Licciana Nardi, con cui vi è un’ottima collaborazione nel contesto di un piano condiviso di potenziamento dell’intero sistema elettrico territoriale. Il sindaco di Licciana Nardi Enzo Manenti ha ringraziato e-distribuzione per il lavoro svolto e per la collaborazione operativa tra amministrazione comunale e azienda elettrica, che ha consentito di effettuare i lavori con efficienza e creando pochi disagi alla cittadinanza.
I lavori, oltre a garantire un servizio più efficiente e continuo, rappresentano un contributo importante dal punto di vista ambientale, grazie all’eliminazione di linee aeree e pali in un contesto paesaggistico di grande pregio. La prossima settimana saranno anche ultimati il recupero e la demolizione dei sostegni su cui transitavano le vecchie linee di media tensione.
L’intervento conclusivo di domani deve essere eseguito in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiede un’interruzione programmata che e-distribuzione, grazie a bypass da altre linee, ha circoscritto a un gruppo ristretto di utenze. I clienti sono stati informati attraverso affissioni nelle zone interessate. E-distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche.
Questo il piano lavori: mercoledì 7 dicembre, dalle ore 9:00 alle 13:00, Licciana Nardi, località Castello Monti civ. da 2 a 10,da 14 a 18,da 1 a 13,da 17 a 19, da 2 a 10,da 14 a 18,da 1 a 13,da 17 a 19,sn (senza numero); località Croce sn; frz Amola civ. da 2 a 16,da 20 a 30,38,da 1 a 21,da 25 a 31,da 37 a 39, 4,34,1,da 5 a 7, sn; località Morra civ. 33, sn; località Saldi civ. da 2 a 2A,da 4P a 6,da 1 a 3,da 3P a 5,da 5P a 7, sn.