SCANDICCI: INAUGURATO NUOVO PUNTO ENEL IN CENTRO, INNOVAZIONE E SOSTENIBILITÀ PER LA CITTÀ

Published on giovedì, 15 giugno 2017

Aumentano i servizi a disposizione dei cittadini grazie al nuovo Punto Enel gestito dal partner Enpase: i nuovi uffici consentiranno di ottenere risparmi nelle bollette di luce e gas e di cogliere le opportunità per l’efficienza energetica. Contributi dall’Amministrazione Comunale per chi acquisterà una bicicletta elettrica entro il 31 dicembre 2017.

Buone notizie per i cittadini di Scandicci sul fronte dei servizi e delle energie rinnovabili: è stato inaugurato, infatti, il nuovo Punto Enel Partner in via Pascoli 12, in pieno centro di Scandicci all’interno dell’area pedonale, che sostituisce gli uffici precedentemente situati in una zona meno accessibile della città e che sarà un punto di riferimento per tutti i cittadini del territorio, offrendo nuove opportunità sia per l’assistenza relativa alle forniture di elettricità e gas sia per quanto concerne la sostenibilità ambientale e l’innovazione tecnologica.
Al taglio del nastro sono intervenuti il sindaco di Scandicci Sandro Fallani, il responsabile Enel Toscana area mercato Marcello Cavicchioli, la responsabile Punti Enel Partner Toscana Tiziana Carlucci, la channel manager di Enel Energia Laura Faberi, il referente affari istituzionali Enel Toscana e Umbria Emiliano Maratea, l’imprenditore Giuseppe Iannelli di Enpase che gestirà il Punto Enel Partner.
Il partner Enpase, che ha già Punti Enel a Castelfiorentino, Venturina e Cecina, è specializzato nel settore della consulenza energetica luce e gas, delle rinnovabili e dell’efficienza energetica: i nuovi uffici – che saranno aperti dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:00 – garantiranno risposte ai clienti Enel Energia o Servizio Elettrico Nazionale per ogni questione commerciale di elettricità, gas ed efficienza energetica, su cui Enel Energia sta promuovendo un’importante campagna di innovazione e sostenibilità con soluzioni chiavi in mano, dal fotovoltaico ai condizionatori, dal solare termico alle lampadine a led fino alla mobilità sostenibile, con le nuove biciclette elettriche a disposizione dei cittadini per bike test, e a e-goodlife, il nuovo prodotto di Enel Energia per la gestione dei consumi e il controllo della casa a distanza.
Il sindaco di Scandicci Sandro Fallani ha comunicato che, per quanto riguarda la mobilità sostenibile, fino al 31 dicembre 2017 per chi acquisterà una bicicletta elettrica ci sarà la possibilità di ottenere dall’Amministrazione Comunale un contributo di 200 euro, per ricevere il quale sarà sufficiente presentarsi presso gli uffici comunali con la fattura e attivare la pratica.
“Questo nuovo Punto Enel Partner, aperto in una zona centrale di Scandicci da un soggetto di grande professionalità e affidabilità come Enpase – ha dichiarato Marcello Cavicchioli per Enel – conferma la nostra volontà di rafforzare sempre di più la presenza a Scandicci e nell’area metropolitana fiorentina, caratterizzandoci per la qualità offerta con l’obiettivo di essere vicini ai cittadini sia nell’assistenza sia nella proposta di opportunità di risparmio in bolletta, di soluzioni innovative per l’efficienza energetica e di molti servizi offerti da Enel Energia”.
Complessivamente, in Toscana ci sono più di 50 Punti Enel Partner che si aggiungono agli 11 Punti Enel diretti presenti sul territorio regionale: a Firenze città il Punto Enel diretto è in via Corridoni 35/a, mentre i Punti Enel Partner si trovano in via Baccio da Montelupo 32/p, a Scandicci in via Pascoli 12 nonché distribuiti su tutta l’area provinciale e rintracciabili sul sito enelenergia.it; i clienti possono rivolgersi anche ai numeri verdi Enel Energia 800900860 e Servizio Elettrico Nazionale 800900800.