Istruttoria Antitrust, piena correttezza e legittimità comportamenti Enel

Pubblicato il giovedì, 11 maggio 2017

Roma, 11 maggio 2017 - In data odierna è stata avviata da parte dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato un’istruttoria anche presso alcune società del Gruppo Enel per un presunto abuso di posizione dominante in relazione al passaggio delle utenze dal servizio di maggior tutela al mercato libero e a talune pratiche commerciali di acquisizione dei clienti sul mercato libero.

Enel ha prestato la consueta collaborazione alle attività ispettive.

Enel pone da sempre grande attenzione al rispetto del quadro regolamentare e della concorrenza nei mercati in cui opera ed è in prima linea nel contrastare pratiche e condotte illecite volte a colpire i clienti nei mercati della vendita al dettaglio di energia elettrica e gas.

La società confida che l’indagine dell’Autorità potrà accertare la  piena correttezza e legittimità dei comportamenti oggetto di istruttoria.

Scegli l'energia che fa per te

Trova la soluzione migliore per la tua casa o la tua impresa