I nostri data scientist in cattedra a La Sapienza

Pubblicato il giovedì, 24 ottobre 2019

Il progetto training campData Science for Business” realizzato da Global Digital Solutions (GDS) e People&Organization di Enel, in collaborazione con l’Università La Sapienza di Roma, è una delle iniziative del nostro Gruppo pensate per affiancare istituti scolastici e università nell’evoluzione del mercato del lavoro e nella formazione delle figure professionali emergenti.

Essere un’azienda “data driven” è un elemento di competitività e la figura del data scientist sta assumendo un ruolo sempre più importante per la sua capacità di interpretare grandi quantità di informazioni e supportare così la definizione e lo sviluppo di una strategia di business basata sui dati.

Per questo, il nostro Gruppo ha creato un centro di competenza con giovani data scientist, che hanno maturato un’ampia esperienza su come applicare lo studio e la modellazione dei dati nei contesti in cui operiamo. Un bagaglio che stiamo condividendo anche all’esterno attraverso progetti formativi come il training camp “Data Science for Business”.

Il corso, partito a settembre e concluso il 2 ottobre, ha visto la partecipazione di 30 studenti italiani e stranieri iscritti al primo e al secondo anno del corso di laurea magistrale in Data Science.
Il percorso di formazione ha coinvolto in qualità di docenti alcuni dei nostri esperti della funzione GDS: sette data scientist che sono saliti in cattedra per sette lezioni, tra cui alcune sessioni dedicate alle architetture di dati, alle tecniche di analisi e anche alla metodologia “agile” insieme a due colleghe dell’Agile Transformation Office.

Gli studenti si sono cimentati inoltre in laboratori pratici: nella sessione finale, suddivisi in gruppi di lavoro, hanno presentato i progetti sviluppati utilizzando le competenze acquisite per l’applicazione della data science a diversi ambiti aziendali, dalle energie rinnovabili alle reti, dai servizi di domotica di Enel X al marketing e comunicazione.

Le proposte sono state poi esaminate dai nostri data scientist e da un team di People&Organization che hanno premiato quella più efficace: un progetto che utilizza la scienza dei dati per valutare, attraverso un algoritmo, qualità e ritorno delle sponsorizzazioni di eventi da parte della nostra azienda. L’idea è stata premiata perché, attraverso l’analisi integrata dei diversi canali di comunicazione, offre uno strumento completo per giudicare l’efficacia delle sponsorizzazioni anche in termini di “sentiment analysis”, quindi delle reazioni delle persone.

Dato il successo dell’iniziativa tra gli studenti, la collaborazione con La Sapienza proseguirà con ulteriori edizioni di questo training camp per il corso magistrale in Data Science.

Scegli l'energia che fa per te

Trova la soluzione migliore per la tua casa o la tua impresa