Marathon dles Dolomites, sostenibilità in corsa

Pubblicato il giovedì, 28 giugno 2018

Prima regola per chi va in bicicletta: non perdere l’equilibrio. E’ proprio questo il tema della 32esima edizione della Marathon dles Dolomites - Enel, che sosteniamo anche quest’anno e che si corre sulle montagne Patrimonio Mondiale Unesco delle Dolomiti il 1° luglio.

Ogni anno sportivi famosi, insieme a ciclisti provenienti da 60 Paesi e a manager dell’imprenditoria italiana, si sfidano in bicicletta lungo la Val Badia. Quest’anno i partecipanti sono stati selezionati tra le oltre 32mila richieste; per regolamento, infatti, possono partecipare solo 9mila iscritti: fra questi, anche il nostro Amministratore Delegato, Francesco Starace. La gara prevede tre diversi percorsi: Sellaronda (55 km, 1780 metri di dislivello), Medio (106 km, 3130 metri di dislivello) e Maratona (138 km, 4230 metri di dislivello).

Un modello di competizione ecosostenibile in Italia e nel mondo: l’ultima edizione è riuscita a raggiungere la certificazione relativa alla compensazione delle emissioni di gas serra pari all’88.25%. Il servizio shuttle che collega gratuitamente tutti i Comuni della Val Badia utilizza mezzi elettrici e nel 2017 è stato utilizzato da oltre 3.200 persone: il 15% in più rispetto all’anno precedente.

In collaborazione con Audi e il comprensorio Alta Badia, Enel sta sviluppando una rete locale di colonnine di ricarica Eva+ per muoversi liberamente a bordo di auto elettriche al di fuori della gara.

La manifestazione aiuta a promuovere anche l’uso delle biciclette elettriche, grazie al lancio del servizio Green Angel: i meccanici sostenibili di Pirelli che, quest’anno, affiancano, in sella a modelli Pinarello Nitro, i ciclisti che corrono il 1° luglio.

Molte altre iniziative contribuiscono a fare della Marathon dles Dolomites un esempio di evento green, in particolare per quanto riguarda la raccolta delle bottiglie di plastica: i ciclisti che le restituiscono all’arrivo possono vincere 10 tagliandi per partecipare gratuitamente alla prossima edizione, mentre se le abbandonano fuori dagli spazi di raccolta perdono il diritto di gareggiare.

La Marathon dles Dolomites è l’ultimo appuntamento della Settimana del Ciclista 2018, che prevede anche un Dolomites Bike Day (17 giugno), la manifestazione ciclistica non competitiva Sellaronda Bike Day (23 giugno) e la Maratona for Kids (30 giugno), per bambini di età compresa fra i 6 e i 12 anni. Una gara aperta a ogni generazione.

Scegli l'energia che fa per te

Trova la soluzione migliore per la tua casa o la tua impresa