IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENEL COSTITUISCE I COMITATI

Published on giovedì, 15 giugno 2017 15:18

Roma, 15 giugno 2017 – Il Consiglio di Amministrazione di Enel S.p.A. (“Enel”), riunitosi in data odierna sotto la presidenza di Patrizia Grieco, ha nominato i seguenti Comitati endoconsiliari, confermando le competenze attribuite agli stessi nel precedente mandato:

  • il Comitato per le Nomine e le Remunerazioni, previsto dal Codice di Autodisciplina delle società quotate e dotato di funzioni consultive e propositive nelle materie di propria competenza.
    Tale Comitato è composto dai seguenti Amministratori, tutti indipendenti ai sensi del medesimo Codice: Alberto Bianchi (con funzioni di presidente), Cesare Calari, Paola Girdinio e Alberto Pera;
  • il Comitato Controllo e Rischi, previsto dal Codice di Autodisciplina delle società quotate e dotato di funzioni consultive e propositive nelle materie di propria competenza. Tale Comitato è composto dai seguenti Amministratori, tutti indipendenti ai sensi del medesimo Codice: Angelo Taraborrelli (con funzioni di presidente), Paola Girdinio, Alberto Pera e Anna Chiara Svelto;
  • il Comitato Parti Correlate, chiamato a esprimere specifici pareri in merito alle operazioni con parti correlate poste in essere da Enel, direttamente o per il tramite di società controllate, nei casi indicati e secondo le modalità previste dall’apposita procedura adottata dal Consiglio di Amministrazione, nel rispetto della normativa dettata in materia dalla Consob.
    Tale Comitato è composto dai seguenti Amministratori, tutti indipendenti ai sensi del Codice di Autodisciplina delle società quotate: Anna Chiara Svelto (con funzioni di presidente), Alfredo Antoniozzi, Alberto Bianchi e Cesare Calari;
  • il Comitato per la Corporate Governance e la Sostenibilità, chiamato ad assistere il Consiglio di Amministrazione nelle valutazioni e decisioni relative alla corporate governance della Società e del Gruppo e alla sostenibilità.
    Tale Comitato è composto dai seguenti Amministratori non esecutivi, in maggioranza indipendenti ai sensi del Codice di Autodisciplina delle società quotate: Patrizia Grieco (con funzioni di presidente), Alfredo Antoniozzi e Angelo Taraborrelli.

Economico | giugno, 15 2017

1667306-1_PDF-1.pdf

PDF (0.06MB)DOWNLOAD