ENEL, UTILE NETTO ORDINARIO A +3,8% NEL PRIMO SEMESTRE 2017 PER RIDUZIONE DEGLI ONERI FINANZIARI E MINORE IMPATTO DELLE PARTECIPAZIONI DI MINORANZA

Published on giovedì, 27 luglio 2017 17:43

·       Ricavi a 36.315 milioni di euro (34.150 milioni di euro nel primo semestre 2016, +6,3%)

-       la crescita generalizzata in tutti i paesi ha più che compensato gli effetti della variazione di perimetro di consolidamento (Slovenské elektrárne, EGPNA-REP, al netto della società di distribuzione brasiliana CELG)

 ·       EBITDA a 7.678 milioni di euro (8.053 milioni di euro nel primo semestre 2016, -4,7%)

-       l’effetto negativo derivante dalle variazioni del perimetro di consolidamento e dal calo dei margini in Iberia è parzialmente compensato dal positivo effetto cambi e da una buona performance in Italia, in particolare nel segmento retail

 

| luglio, 27 2017

1671304-1_PDF-1.pdf

PDF (0.19MB)DOWNLOAD