Economia circolare, un primato italiano

Pubblicato il martedì, 20 marzo 2018

“L’economia circolare permette di creare nuovi modelli di business che integrano innovazione e sostenibilità come scelta strategica di competitività”

– Francesco Starace, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel

Gli esempi di economia circolare applicata da Enel sono tanti. Tra questi il progetto Futur-e per la riconversione di 23 centrali dismesse: a partire dall’approccio fino alle modalità identificate per trovare le migliori soluzioni sostenibili applicabili, Futur-e mette in pratica i principi dell’economia circolare creando un progetto complessivo su grandissima scala.

Oltre a coinvolgere nel processo circolare i nostri fornitori, abbiamo sviluppato il CirculAbility Model per misurare la circolarità di prodotti, servizi ed asset, che tiene conto di tutti i 5 pilastri dell’economia circolare.

Il nostro Gruppo, ha ricordato il CEO, è stato anche tra i promotori di un’Alleanza insieme ad altre grandi aziende, con cui abbiamo firmato un Manifesto per “accelerare la transizione verso un modello circolare”.

“Le cento eccellenze di questo rapporto descrivono un Paese che, nonostante i tanti problemi e ritardi, ha esperienze avanzate su temi cruciali come la sostenibilità ambientale, la gestione della scarsità delle risorse e il contrasto ai cambiamenti climatici”

– Ermete Realacci, Presidente Fondazione Symbola

Scegli l'energia che fa per te

Trova la soluzione migliore per la tua casa o la tua impresa