Un Festival per dare energia alla sostenibilità

Pubblicato il lunedì, 14 maggio 2018

“Gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite non si possono raggiungere solo a livello politico, ma richiedono un ruolo essenziale del settore privato. Le imprese globali più avanzate, ed Enel rientra pienamente in questo gruppo, vedono gli SDGs come un’opportunità per la creazione di valore sostenibile”

– Andrea Valcalda, Responsabile Sostenibilità di Enel

Agenda 2030, cosa sta facendo Enel

Lanciata la campagna #2030whatareUdoing di ASviS, l’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile di cui Enel fa parte. Ognuno è chiamato a condividere i propri progetti per raggiungere i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Onu

 

Enel si fa in quattro

Come lo scorso anno, sono tre gli eventi nazionali del Festival, organizzati dal segretariato di ASviS, che ci vedono convolti in primo piano: il convegno del 22 maggio dal titolo “Italia 2030 - Innovare, riqualificare, investire, trasformare: dieci anni per realizzare un’Italia sostenibile”, ospitato all’Auditorium del MAXXI di Roma, darà il via alla manifestazione. Al centro del confronto, la necessità di riqualificare le infrastrutture italiane attraverso un ampio piano di investimenti pubblici e privati, adottando un nuovo modello di sviluppo.

Il secondo è “SDGs, Climate and the Future of Europe”, una conferenza internazionale prevista il 31 maggio all’Unicredit Pavilion di Milano che ha come obiettivo quello di proporre una “partnership rafforzata” tra i membri dell’Unione Europea e i rappresentanti del settore pubblico e del settore privato, per rendere l’Europa leader mondiale nell’implementazione di un “polilateralismo” capace di accelerare il raggiungimento degli SDGs e degli accordi sul clima.

Il Festival vedrà poi il suo evento conclusivo a Roma, il 7 giugno, giornata durante la quale ASviS presenterà alle istituzioni i risultati dei 17 giorni di riflessione, favorendo una discussione sui temi fondamentali e sui prossimi passi da compiere per garantire il raggiungimento degli SDGs e il futuro a questa generazione e a quelle che verranno.

Parallelamente a questi tre eventi principali, una delle novità dell’edizione 2018 del Festival è la realizzazione, in ognuno dei 17 giorni, di un evento di rilevanza nazionale o internazionale, dedicato a una o più tematiche dei 17 SDGs.

Enel, in collaborazione con ASviS e con il GSE (Gestore dei Servizi Energetici) organizzerà l’evento nazionale sugli SDGs 7 e 13. Il convegno si terrà a Roma il 6 giugno, presso il MAXXI (Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo), e sarà un importante momento di riflessione sul tema dell’energia pulita e accessibile (SDG7) e sulla lotta al cambiamento climatico (SDG13), due dei 4 obiettivi su cui Enel si è formalmente impegnata.

Ma la manifestazione si declinerà in tante altre iniziative sparse su tutto il territorio italiano: dibattiti, presentazioni di libri, mostre, proiezioni di film, visite guidate, flash mob, laboratori per bambini, incontri sui nuovi green jobs e molto altro ancora, per animare questi 17 giorni e sensibilizzare fasce sempre più ampie della popolazione. Perché ognuno di noi è chiamato a fare la propria parte, come dimostra l’impegno di Enel e come ricorda il titolo stesso di questa edizione: “SosTEnibilità”.

Scegli l'energia che fa per te

Trova la soluzione migliore per la tua casa o la tua impresa