Università, Enel l’utility più ambita tra gli studenti

Pubblicato il lunedì, 1 luglio 2019

Enel si conferma anche quest’anno l'utility più ambita dagli studenti italiani che si affacciano al mondo del lavoro. È quanto emerge dall'edizione 2019 della classifica stilata dall'agenzia internazionale Universum Global, specializzata nell’employer branding.

La ricerca italiana ha coinvolto 40.416 studenti e neolaureati da 44 universitá e 130 diverse aree di studio: ai giovani intervistati è stato chiesto di indicare il luogo di lavoro preferito. Il nostro Gruppo si è posizionato al primo posto tra le utility e al dodicesimo nella classifica degli studenti delle facoltà STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica). A precederci grandi aziende come Google, Apple, Ferrari, Microsoft, Lamborghini, Amazon, mentre subito dopo il nostro Gruppo si sono posizionate BMW, Eni, Sony, IBM.
Il risultato premia il lavoro della funzione Recruiting e conferma il dialogo che Enel ha aperto con il mondo dei millennial e dei post millenial, la cosiddetta Generazione Z.

Attraverso il sondaggio, Universum ha inoltre messo in luce i principali obiettivi di carriera che si pongono i giovani universitari: al primo posto c’è l'equilibrio tra vita privata e vita professionale, seguito dalla possibilità di un impiego stabile e dall'opportunità di lavorare in un contesto che permetta di essere al servizio di una giusta causa.

Scegli l'energia che fa per te

Trova la soluzione migliore per la tua casa o la tua impresa