Enel, l’utility premiata da Universum

Pubblicato il venerdì, 26 giugno 2020

Siamo l’utility più attrattiva tra gli studenti italiani che si affacciano al mondo del lavoro. La conferma arriva dalla classifica stilata dall’agenzia Universum Global, specializzata nell’employer branding, che nel dicembre scorso ci aveva premiato come utility più apprezzata anche dai professionisti italiani dei settori tecnico-scientifici.

L’indagine sui Most Attractive Employer 2020, arrivata alla dodicesima edizione, è stata condotta su un campione di 36mila giovani universitari provenienti da 48 atenei sparsi su tutto il territorio nazionale. Per la prima volta il nostro Gruppo entra anche nella top ten mondiale tra gli studenti delle discipline STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica).

Le sfide professionali, le opportunità di crescita professionale e un salario competitivo sono gli elementi più importanti secondo gli studenti della generazione Z. I giovani universitari non sembrano inseguire il posto fisso, ma cercano un’azienda che consenta loro di viaggiare, di imparare e di rispettare l’equilibrio tra impegni lavorativi e familiari.

La classifica premia il lavoro del nostro team Recruiting e conferma il dialogo che abbiamo aperto da tempo con il mondo dei millennial e dei post millennial i quali percepiscono il nostro Gruppo come legato ai temi di innovazione, uso delle nuove tecnologie e attenta alla formazione delle proprie persone.

L’indagine Universum tra i professionisti, invece, era stata condotta su un campione di 8mila giovani lavoratori e circa 4mila senior. Enel si è classificata al primo posto nel settore Industry/Utility, al settimo tra le aziende top 30 per i lavoratori nei settori STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) e al 13esimo tra le donne negli stessi settori.

Scegli l'energia che fa per te

Trova la soluzione migliore per la tua casa o la tua impresa