PIOMBINO MALTEMPO - NOTA STAMPA ENEL

Published on martedì, 12 gennaio 2016

Nella primissima mattinata di oggi le forti raffiche di vento, abbattutesi sulla costa etrusca, hanno provocato la caduta di alberi ad alto fusto, collocati fuori dalla fascia di competenza Enel, su alcune campate elettriche aeree di media tensione causando disservizi a macchia di leopardo in zone rurali e costiere comprese tra i Comuni di Piombino, Campiglia Marittima e San Vincenzo.
Tra le località coinvolte vi sono Populonia, Baratti, Bottegone, Magona, Rimigliano e aree limitrofe alimentate dalla linea di media tensione denominata “Cecchini” i cui conduttori sono stati travolti in più punti.
Le squadre operative Enel, coadiuvate dalla Zona di Livorno e dai Centri Operativi di Firenze e di Livorno, stanno operando per ripristinare il servizio elettrico, sia attraverso la riparazione immediata delle linee laddove si prevedono tempi rapidi di rialimentazione sia tramite soluzioni provvisorie e l'installazione di gruppi elettrogeni, cui seguirà la risoluzione definitiva senza ulteriori disagi per la clientela.