BAGNONE: ENEL RINNOVA IMPIANTI, IL SISTEMA ELETTRICA SI AUTOMATIZZA GRAZIE ALL'INNOVAZIONE TECNOLOGICA

Published on martedì, 1 marzo 2016

Tempo di innovazione tecnologica in Lunigiana, dove prosegue il piano di Enel Distribuzione per il potenziamento del sistema elettrico territoriale: domani, mercoledì 2 marzo, le squadre operative Enel rinnoveranno il sistema elettrico del centro abitato di Bagnone attraverso il rinnovo delle apparecchiature elettromeccaniche in cabina e l'installazione di innovativi interruttori di manovra automatizzati, che consentiranno di attivare la completa telegestione della rete elettrica locale.
Grazie a questi lavori, il servizio elettrico risulterà sempre più efficiente e continuo, sia nelle situazioni ordinarie sia in caso di disservizio, quando sarà possibile isolare con manovre in telecomando il tratto di linea danneggiato e restituire immediatamente elettricità al resto delle utenze.
L'intervento deve essere eseguito in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiede un'interruzione programmata che Enel, grazie a bypass da altre linee, ha circoscritto a un gruppo ristretto di utenze, anche se i lavori porteranno benefici al sistema elettrico di una porzione più estesa di territorio. I clienti sono informati attraverso affissioni nelle zone interessate. Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati. Il Gruppo Enel è presente sul territorio anche con i Punti Enel rintracciabili su enelenergia.it per ogni questione commerciale inerente elettricità, gas ed efficienza energetica.
Questo il piano dei lavori:
Mercoledì 2 marzo, dalle ore 9:00 alle 14:30, Bagnone, V CASAMENTI da 2 a 6,da 3 a 7,SN; V CASTELLO 2,da 8 a 22,da 26 a 36,da 40 a 44,da 48 a 50,da 1 a 3,11,da 15 a 17A,23,SN; V DA FAIE 2,da 6 a 8,da 3 a 5,da 9 a 11,15; LOC DARBIA SN; V DOGANA 4,da 1 a 5,TEMP; PZA EUROPA da 2 a 8,20,da 1 a 5,9,SN; V GORA 2,6,10,da 1 a 5,15; V SANTA MARIA da 2 a 4,da 1 a 13; LOC MONTADA 2,da 3 a 7,SN; V NEZZANA da 2 a 8A,12,da 16 a 18,da 22 a 26,da 30 a 32,36,da 3 a 9,da 13 a 17,da 21 a 35,SN; LOC NEZZANA da 2 a 4,16,20,da 38 a 40,da 1 a 9,da 13 a 15,da 19 a 29,37,41,SN; V NOCETI da 8 a 16; LOC PAGAZZANA 4,da 8 a 16,1,SN; LOC PIALLASTRA 4,12,1,SN; V PONTE VECCHIO da 2 a 18,da 5 a 9,13,SN; VLE QUARTIERI L da 2 a 16,20,24,da 28 a 30,1,5,da 9 a 13,19,27,da 33 a 35,SN; V QUARTIERI N da 6 a 10,14,da 5 a 13; V REPUBBLICA da 2 a 12,da 16 a 34,da 38 a 40,da 44 a 46,da 52 a 54,da 1 a 27,31,SN; PZA ROMA da 2 a 8,12,12P,da 1 a 9,SN,sn; VLE STAZIONE da 2 a 12,da 16 a 22,da 26 a 28,da 32 a 34,da 38 a 42,da 46 a 48,52,3,7,SN; V VITTORIO VENETO 2,da 6 a 12,16,da 1 a 3,SN; V CARTEGNI SN; V S CATERINA da 1 a 3,9,SN; VLE LUNGO BAGNONE da 2 a 6,da 6P a 10,da 14 a 22,da 26 a 28; V LUNIGIANA da 1 a 11.