PISA: DOMANI ALLA SCUOLA SUPERIORE SANT'ANNA GIORNATA DI CHIUSURA DEL CORSO HIGH TECH BUSINESS VENTURING.

Published on lunedì, 14 marzo 2016

ENEL PRESENTA IL PROGETTO BEST PROGRAM, BORSE DI STUDIO PER GLI STUDENTI.

Martedì 15 marzo, alle ore 14:00, presso l'Aula Magna della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, in piazza Martiri della Libertà 33, si terrà la giornata conclusiva del corso High Tech Business Venturing, organizzato dai professori Alberto Di Minin e Andrea Piccaluga della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, che negli anni ha ricevuto il prestigioso supporto di Intel, dell'European Patent Office e, da questa edizione, anche del Meridian International Center.
Durante la sessione finale del 15 marzo interverranno le principali realtà di venture capital italiane e i partecipanti al corso – tutti dottorandi di ingegneria, scienze della vita e management – presenteranno la loro proposta di high tech business con l'obiettivo di ottenere il consenso e l'interesse degli investitori presenti in giuria.
In apertura dell'evento interverrà Enel che presenterà il programma BEST (Business Exchange and Student Training), che prevede borse di studio nell'ambito di un programma bilaterale Italia-USA dedicato alla creazione di startup high-tech da parte degli Italiani più qualificati attraverso un programma di scambio con la Silicon Valley.
BEST, che offre l'opportunità di frequentare corsi intensivi in Entrepreneurship e Management presso Santa Clara University, in California, prevede un percorso di formazione anche con un periodo di internship presso aziende della Silicon Valley per acquisire le capacità utili a lanciare e gestire una start-up. Il programma è indirizzato a cittadini italiani under 35 in possesso di laurea triennale, laurea Magistrale o dottorato di ricerca oppure studenti di dottorato di ricerca. Ideato e realizzato da Ronald P. Spogli, all'epoca ambasciatore americano in Italia, condiviso da manager Italiani con grande esperienza internazionale e pronti a scommettere sul futuro del nostro Paese e da Italian Business and Investment Initiative di Fernando Napolitano, a BEST aderisce anche il Gruppo Enel finanziando 3 borse di studio. Best è un modo innovativo per sostenere i giovani nello sviluppo di idee creative e nella realizzazione delle stesse in un secondo momento anche in Italia. Nel sito www.bestprogram.it è possibile scaricare il bando – che scadrà il 31 marzo – e trovare tutte le informazioni di dettaglio.