TERNI CAPITALE DELLA SICUREZZA SUL LAVORO DELL'ITALIA CENTRALE: OLTRE 50 IMPRESE A LEZIONE DI SICUREZZA NELLA CITTÀ UMBRA

Published on giovedì, 31 marzo 2016

Si sono tenuti a Terni gli stati generali della sicurezza di Enel: l'ultimo e più importante appuntamento “Safety Day”, nel contesto di un ciclo di incontri svoltisi sul territorio nazionale, si è infatti tenuto nella città umbra dove Enel Distribuzione ha un Centro di addestramento che costituisce un punto di riferimento per la formazione sul lavoro nell'Italia centrale.
All'iniziativa, a cui è intervenuto il responsabile macro area centro di Enel Distribuzione Gino Celentano insieme ai referenti della sicurezza di Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise e Campania, hanno partecipato oltre 50 imprese appaltatrici di Enel nelle regioni citate.
La giornata è stata dedicata alla diffusione della cultura della sicurezza e della salute nel lavoro integrata alla qualità delle prestazioni effettuate, con l'intento di rinnovare l'attenzione sull'importanza delle azioni di prevenzione e protezione. Particolare attenzione è stata riservata all'attività svolta presso il Centro di Addestramento di Terni, prendendo in esame tutti i risultati delle iniziative effettuate per il raggiungimento dell'obiettivo “zero infortuni”.
Il Training Center di Terni è nato per l'addestramento professionale di lavoratori impegnati nelle attività di costruzione e manutenzione degli impianti elettrici di distribuzione, sia di Enel Distribuzione che delle imprese appaltatrici, con l'intento di migliorare la qualità e la sicurezza nelle lavorazioni. Negli ultimi mesi il Centro ha accolto anche il personale operativo recentemente assunto sul territorio per l'addestramento specialistico.