UMBRIA GREEN FESTIVAL: L’INNOVAZIONE DI ENEL PER L’EDIZIONE CHE SI APRE DOMANI A TERNI

Published on mercoledì, 6 settembre 2017

Domani, giovedì 7 settembre, si alzerà il sipario su “Umbria Green Festival”, evento che si terrà nella città di Terni fino a domenica 10 e che proporrà una serie di appuntamenti quali conferenze-spettacolo, laboratori e dibattiti incentrati su turismo sostenibile, mobilità alternativa, energia e ambiente.
Alle ore 17.00 di domani è in programma la cerimonia inaugurale presso la Biblioteca Comunale di Terni con i saluti delle autorità, tra cui la Sabrina Boarelli (USR), Francesco De Rebotti (Sindaco di Narni e presidente di ANCI Umbria), Luciano Zepparelli e Daniele Zepparelli (Techne srl) e Rosalba Caffo Dallari (UGAI); verranno anche presentati il docu-film “Fondazione Carit La Valle Incantata” di Franco Passalacqua, con intervento del Presidente Luigi Carlini, e il curriculum in Progettazione Circolare della Facoltà di Ingegneria Industriale dell’Università di Perugia (Polo Didattico di Terni), da parte di Federico Rossi e di Mirko Filipponi.
Grande attesa per l’intervista a Carlo Napoli, responsabile Innovation Hub di Enel, il quale illustrerà alcuni importanti temi che la società elettrica sta portando avanti, a partire da innovazione, sostenibilità e iniziative con le startup.
Al termine della cerimonia, l’attenzione si sposterà sulla Sala Blu di Palazzo Gazzoli, con il matematico e saggista Piergiorgio Odifreddi che alle ore 21.00 interverrà per la conferenza di apertura del Festival, dal titolo “Come stanno le cose. Il mio Lucrezio, la mia Venere…”. Seguiranno alcune letture di Ilaria Falini, tratte dal “De rerum natura” di Lucrezio.