Terremoto, Enel: verifiche immediate, conferma sicurezza dighe campotosto

Pubblicato il venerdì, 9 giugno 2017

Roma, 9 giugno 2017 – Enel informa che, a seguito del terremoto di magnitudo 3,9 registrata nell’aquilano alle 14:15 di oggi, le ricognizioni visive immediatamente effettuate sulle dighe di Campotosto hanno confermato la sicurezza delle opere.

Pur trattandosi di un evento sismico inferiore al livello 4 della scala Richter, valore di riferimento per l’attivazione dei controlli, Enel ha già avviato anche le ulteriori misure strumentali e specialistiche richieste per fenomeni di entità maggiore.

Tutte le verifiche saranno rese disponibili all’Autorità Nazionale preposta al Controllo Dighe e al Dipartimento di Protezione Civile.

Scegli l'energia che fa per te

Trova la soluzione migliore per la tua casa o la tua impresa