ENEL ENTRA NELLA BORSA ELETTRICA FRANCESE

Published on mercoledì, 24 novembre 2004

Acquisito il 5% di Powernext SA

 

Roma, 24 novembre 2004 – Enel rafforza la sua presenza nel mercato elettrico francese. Attraverso la società Enel Trade, società di trading di energia elettrica e combustibili da tempo attiva in Francia, l’azienda ha acquisito, per circa 1,5 milioni di euro, il 5% del capitale di Powernext SA, il gestore del mercato elettrico francese, una delle maggiori Borse dell’elettricità in Europa.

Nel capitale di Powernext SA sono presenti i maggiori operatori del mercato elettrico europeo e importanti istituzioni finanziarie francesi: Euronext, HGRT, Edf, Electrabel, Total, Société Générale, BNP Paribas, la società svizzera Atel e la spagnola Endesa.

L’ingresso di Enel Trade permetterà a Powernext SA di proseguire nello sviluppo delle sue attività in un’ottica maggiormente europea.

Powernext SA, nata tre anni fa, oggi gestisce circa il 70% dei volumi quotidiani del mercato dell’elettricità francese del giorno prima con Powernext Day-Ahead. Dal 18 giugno 2004 ha messo a punto anche una articolata serie di strumenti derivati dedicati a questo specifico mercato attraverso Powernext Futures. Nel 2004, il volume di attività di Powernext SA è triplicato rispetto allo scorso anno con un utile operativo netto positivo.

Generale | novembre, 24 2004

1092313-1_PDF-1.pdf

PDF (0.06MB)DOWNLOAD