ENEL CONFERMATA DA CDP COME LEADER GLOBALE NELLA LOTTA AL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Published on martedì, 24 ottobre 2017

Enel, per il secondo anno consecutivo, è stata inserita nella Climate A List della piattaforma globale no profit di dati ambientali CDP (ex Carbon Disclosure Project), per le misure adottate al fine di ridurre le emissioni, arginare i rischi climatici e sviluppare un’economia a basse emissioni

La Climate A List 2017 di CDP comprende 112 aziende a livello globale che si distinguono per gli sforzi compiuti e le misure messe in atto contro i rischi ambientali e ridurre gli effetti del cambiamento climatico

Roma, 24 ottobre 2017 – Enel è stata inserita per il secondo anno consecutivo nella Climate A list stilata dalla piattaforma ambientale globale no profit CDP (ex Carbon Disclosure Project), che comprende aziende di tutto il mondo identificate come leader nella lotta al cambiamento climatico. CDP ha sottolineato le azioni svolte da Enel nel ridurre le emissioni, arginare i rischi climatici e sviluppare un’economia a basse emissioni.

“L’inclusione in questa prestigiosa lista conferma ulteriormente il nostro contributo alla lotta contro il cambiamento climatico, una delle sfide più urgenti per il mondo intero e che necessita l’impegno totale da parte delle aziende”, ha affermato Francesco Starace, Amministratore delegato del Gruppo Enel. “Le azioni di Enel per la difesa del clima sono parte integrante della strategia aziendale del Gruppo, come dimostra il nostro obiettivo di azzerare le emissioni di CO2 entro il 2050 e il focus sulla crescita nelle rinnovabili del Gruppo, in linea con il nostro impegno verso il Sustainable Development Goal 13 delle Nazioni Unite, che esorta ad adottare misure urgenti per contrastare il cambiamento climatico.”

La Climate A List 2017 comprende 112 gruppi globali selezionati tra oltre 2.000 aziende che partecipano al programma di CDP per la divulgazione dei dati sul cambiamento climatico. L’inclusione nella lista si basa su un punteggio che valuta la consapevolezza delle aziende rispetto ai cambiamenti climatici, i metodi e i progressi compiuti verso l’adozione di misure di contrasto. 

CDP è un organizzazione internazionale no-profit per la promozione e la divulgazione di informazioni su questioni ambientali presso investitori, aziende, città, stati e regioni in tutto il mondo, con lo scopo di favorire decisioni più informate riguardo le misure a favore del clima.

Il Gruppo Enel fa anche parte dei principali indici di sostenibilità come il Dow Jones Sustainability Index World, il FTSE4Good ed Euronext-Vigeo. Inoltre, Enel è l’unica azienda di utility e la sola azienda italiana a far parte dell’elenco 2017 di Fortune “Change the World”, che raggruppa le prime 50 società che hanno avuto un impatto sociale positivo attraverso attività che sono parte integrante delle loro strategie e attività aziendali. Enel è inoltre l’unica azienda italiana che fa parte del think tank europeo InfluenceMap, insieme ad alcune delle imprese più influenti nella lotta al cambiamento climatico, nell’ambito del rapporto 2017 “The Corporate Carbon Policy Footprint: the 50 Most Influential”. 

Generale | ottobre, 24 2017

1671681-1_PDF-1.pdf

PDF (0.06MB)DOWNLOAD