A ognuno la sua energia

Pubblicato il giovedì, 26 aprile 2018

“La mia energia è la famiglia, che mi dà la carica per vivere tutti i giorni. L'energia del Salento è l'ambiente. Come si dice a Lecce 'lu sulu, lu mare e lu viento'. E poi gli ulivi che sono l'oro verde del Salento.”

– Rosario, vincitore Bolletta d'Oro

A Ragusa, invece, abbiamo incontrato Salvatore. Un'energia la sua, alimentata dalle piccole grandi cose di ogni giorno, dalle emozioni della vita di mare, dalla campagna e dall'aria della Sicilia: tutto quello che gli permette di ricaricare le batterie.

“Per me Enel è energia, casa, lavoro. Vedo qualcosa di grande, non una semplice lampadina. Dietro c’è tanto che si muove.”

– Salvatore, vincitore Bolletta d'Oro

Raccontandoci le loro storie e i progetti che realizzeranno grazie a questa vincita inaspettata, Salvatore e Rosario ci hanno trasmesso la loro energia, aprendoci la porta della propria casa dove, ogni giorno, entra la nostra.

Come spiega il nostro amministratore delegato Francesco Starace, il cliente non è semplicemente chi utilizza i nostri servizi, ma è colui che “sarà sempre di più al centro del sistema, non più utente passivo ma interlocutore diretto ed esigente, più attento ai propri consumi, all'efficienza del sistema e ai servizi a valore aggiunto”.

Questo vuol dire essere Open Power: trasformare ogni giorno la nostra energia per gli altri, per scoprirne nuovi significati e nuovi valori.

Scegli l'energia che fa per te

Trova la soluzione migliore per la tua casa o la tua impresa