PIETRASANTA: CONSEGNATA AGLI STUDENTI DEL LICEO ARTISTICO STAGI LA MENZIONE SPECIALE PER IL “PLAY ENERGY ENEL”

Published on lunedì, 12 giugno 2017

Finisce la scuola, ma i premi continuano ad arrivare: proprio nei giorni conclusivi dell’anno scolastico, Enel Energia ha consegnato agli studenti dell’Liceo artistico Stagi di Pietrasanta la menzione speciale per il Play Energy, il concorso ludico didattico sull’energia che Enel promuove in Italia e nel mondo.
Oltre ai primi premi per le tre categorie in gara, relative alla scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado, la giuria, riunitasi qualche mese fa e composta da personalità del mondo della scienza e della scuola, aveva infatti assegnato anche alcune menzioni speciali a progetti che si erano distinti per originalità e creatività.
Una di queste menzioni è stata assegnata proprio ai ragazzi del Liceo Stagi: presso l’istituto scolastico, i rappresentanti di Enel Energia e la coordinatrice del progetto Play Energy per la Toscana, Claudia D’Angelo, hanno consegnato la targa di riconoscimento alla professoressa Anna Paltrinieri e ai suoi studenti delle classi IV A indirizzo architettura e ambiente e IV B indirizzo arti figurative per il progetto Rivalutazione e progettazione Rocca di Sala, una bellissima idea per la valorizzazione di una delle rocche più importanti di Pietrasanta dal punto di vista storico, culturale e artistico.
Enel, da sempre impegnata per la sostenibilità con tutte le Società del Gruppo, da Enel Energia a Enel Sole fino a e-distribuzione, Enel Green Power ed Enel Produzione, ha rinnovato così il suo impegno verso le scuole, coinvolgendo i giovani nella scoperta del mondo dell’energia per la diffusione di una conoscenza e di una coscienza all’insegna della responsabilità e della sostenibilità ambientale.