Località

Alessandria (Piemonte)

Tipologia di impianto

Turbogas

Estensione Area

66.000 m²

Potenza lorda impianto

176 MW

Il concorso di idee

Alessandria ha ospitato il primo esempio pilota di “bando” aperto internazionale per raccogliere e valorizzare proposte degli stakeholder sulla futura destinazione d’uso dell’impianto Enel.

La “gara di idee” lanciata nel luglio 2015 da Enel per individuare un nuova destinazione d’uso della centrale piemontese ha coinvolto 200 partecipanti da 8 Paesi di Europa, America Latina e Asia. Privati cittadini, gruppi di imprese, studi di architettura e associazioni hanno inviato le loro proposte che sono state selezionate dalla giuria composta da rappresentanti di Enel, Comune di Alessandria Politecnico di Milano, e Università del Piemonte Orientale. Tre i premi assegnati, come previsto dal bando, ai quali sono state aggiunte due menzioni speciali.

PDF (0.66MB)DOWNLOAD

Bando e documentazione

Il Concorso di Idee per la riqualificazione della Centrale di Alessandria è scaduto il 15 ottobre. In questa pagina puoi trovare però i dettagli relativi al bando, alle modalità di partecipazione e alle caratteristiche che venivano richieste per poter partecipare al Concorso di Idee per la centrale di Alessandria.

Bando

PDF (0.63MB)DOWNLOAD
PDF (0.63MB)DOWNLOAD
ZIP (1.3MB)DOWNLOAD
ZIP (74.14MB)DOWNLOAD

I vincitori

La Giuria del Concorso di idee per la riqualificazione del sito Enel di Alessandria ha selezionato tre progetti vincitori e attribuito ad altri due una menzione speciale. La Giuria era composta da:

M. Ferralasco: Assessore all’Urbanistica e Pianificazione Territoriale del Comune di Alessandria
Ing. F. Gostinelli: Head of Business Development, Global Generation, Enel
Prof. Avv. E. Bruti Liberati: Professore straordinario di diritto amministrativo presso il Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche Economiche e Sociali dell’Università del Piemonte Orientale
Prof. Giovanni Azzone: Rettore del Politecnico di Milano
Prof. Alessandro Balducci: Professore Ordinario di Pianificazione e Politiche Urbane, Politecnico di Milano