CASTELSEPRIO, UN COMUNE PIÙ EFFICIENTE E SMART GRAZIE ALL’ACCORDO CON ENEL X

Presentato il contratto Consip Luce 4: illuminazione pubblica all’avanguardia, risparmio energetico e strade più sicure per i cittadini 

Varese, 5 settembre 2023 - Risparmio energetico, un’illuminazione pubblica sempre più efficiente e più sicurezza per i cittadini. Questi i punti del contratto Consip Servizio Luce 4, affidato mediante adesione alla Convenzione CONSIP SPA centrale di committenza nazionale e pensato per il Comune di Castelseprio, che garantirà l’affidamento della gestione dell’illuminazione pubblica a Enel X Global Retail, la business line globale del Gruppo Enel che opera nell’ambito della fornitura e dell’efficientamento energetico, leader mondiale nello sviluppo di soluzioni innovative a supporto della transizione energetica. Il progetto, della durata di 9 anni, prevede la riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica e, nel dettaglio, la sostituzione di 246 apparecchi con tecnologia a LED e il ricablaggio di 14 apparecchi con modulo LED. Inoltre, verranno installati di 20 orologi astronomici e pari sistemi di telecontrollo grazie ai quali sarà possibile avere la misurazione, in tempo reale e diretta, delle grandezze elettriche dell’impianto di Castelseprio; regolare l’accensione e lo spegnimento dell’impianto; monitorare e comandare il quadro da remoto, per intervenire più rapidamente in caso di guasto. Infine, verrà effettuata una manutenzione straordinaria di 1,5 Km di linea e la sostituzione di 256 derivazioni.  

Si tratta di un progetto importante – ha spiegato Filippo Fetriconi, Head of Sales B2G Enel X. Grazie all’accordo firmato con Enel X, il comune godrà di un’illuminazione pubblica all’avanguardia e di una maggiore sicurezza sulle strade. Inoltre, in un anno otterrà un risparmio energetico di oltre il 77%. In un periodo di crisi energetica come quello attuale, la scelta attuata dall’amministrazione costituisce, quindi, la migliore soluzione possibile per efficientare l’illuminazione pubblica.

 “Un nuovo e importante traguardo è stato realizzato grazie a questo progetto con Enel X – ha dichiarato Silvano Martelozzo, Sindaco di Castelseprio. La riqualificazione degli impianti di pubblica illuminazione, che segue a poca distanza l’installazione di pannelli fotovoltaici sugli edifici comunali, è un proseguimento della nostra volontà e sensibilità verso un futuro migliore per il nostro comune e i nostri cittadini. Ci siamo fortemente impegnati fin dall’inizio per portare sul nostro territorio processi di innovazione tecnologica e rivoluzione ambientale volti a favorire l'economia e lo sviluppo, nel rispetto dell'ambiente e della sua sostenibilità”.

Enel X e l’Amministrazione Comunale ricordano che tutte le informazioni utili alla cittadinanza possono essere reperite sull’homepage del sito web del Comune, mentre ogni segnalazione e richiesta di intervento per guasto o eventuali criticità sugli impianti possono essere comunicate tramite l’App Enel X YoUrban che consente ai cittadini di segnalare problemi ai sistemi di illuminazione pubblica gestiti da Enel X in maniera semplice e veloce tramite smartphone. Il servizio sarà disponibile a titolo gratuito per tutti i cittadini in versione Android e iOS una volta terminati i lavori di georeferenziazione dei punti luce su mappa satellitare integrata. In alternativa è disponibile il numero verde 800.90.10.50, attivo tutti i giorni 24 ore su 24 oppure l’indirizzo mail sole.segnalazioni@enel.com. Per rendere il servizio più efficiente è utile comunicare all’operatore il numero identificativo che sarà applicato a breve con apposita targhetta su ogni centro luminoso (nel caso in cui ancora non ci sia il numero, indicare il numero civico più prossimo). Ogni ulteriore informazione sull’attività di Enel X è disponibile qui: www.enelx.it.