LUCE NUOVA PER PONTREMOLI, AL VIA I LAVORI ENEL PER IL RESTYLING DEL SISTEMA ELETTRICO

Published on mercoledì, 20 luglio 2016

Nuovo look per la rete elettrica di Pontremoli, in particolar modo per tutto il sistema elettrico della zona sud del paese (area compresa tra via del Teatro, via Mazzini, via Cocchi, via Malaspina) e, più in generale, per l’intero centro e le zone limitrofe.
La prossima settimana, infatti, partiranno i lavori di e-distribuzione (dal 30 giugno il nuovo nome di Enel Distribuzione) per un grande progetto di restyling delle cabine elettriche di trasformazione denominate “Pietro Cocchi”, “Depuratore”, “Cementificio”, quest’ultima attualmente collocata all’interno dell’ex area industriale e prossimamente portata all’esterno e potenziata per fornire più energia al territorio. Tutte le cabine, e le linee elettriche sottese, saranno equipaggiate con apparecchiature telecomandate, sia per quanto riguarda le strutture di media tensione a 15.000 Volt, sia per quelle a bassa tensione a 230/400 Volt, cosicché gli impianti saranno completamente automatizzati e telegestiti, dotati delle migliori innovazioni tecnologiche e richiudibili in anello, ovvero che in caso di guasto sarà possibile isolare il tratto danneggiato e restituire immediatamente elettricità alle utenze da una linea cosiddetta controalimentante, senza ulteriori disagi per la clientela.
E-distribuzione metterà in campo anche un’importante azione per il decoro urbano e l’eliminazione dell’impatto ambientale, perché gli impianti saranno meno visibili e avranno un migliore inserimento urbano. Inoltre, alcuni tratti di linee aeree, situati all’ingresso sud di Pontremoli e nell’area dell’ex cementificio, saranno completamente interrati con benefici per il servizio elettrico e per il contesto paesaggistico: il nuovo tracciato dei cavi sotterranei, tutti di nuova generazione, è stato progettato con l’obiettivo di preservare le pavimentazioni esistenti, in particolar modo all’interno del borgo, che saranno opportunamente ripristinate.
Per e-distribuzione si tratta di un investimento importante che rientra nel piano di potenziamento del servizio elettrico in Lunigiana. Le tempistiche di intervento, i mezzi utilizzati per i lavori e le aree di cantiere sono stati concordati con l’Amministrazione Comunale di Pontremoli, che e-distribuzione ringrazia per la collaborazione, in modo da ridurre il disagio per la cittadinanza. Gli interventi, che devono essere eseguiti in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, sono di natura complessa e richiedono interruzioni programmate e temporanee del servizio elettrico che e-distribuzione, grazie a bypass da altre linee, ha cercato di circoscrivere a fasce orarie ridotte e a gruppi ristretti di utenze. I clienti saranno informati attraverso affissioni nelle zone interessate. E-distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. Il Gruppo Enel è presente sul territorio anche con i Punti Enel per ogni questione commerciale inerente elettricità, gas ed efficienza energetica.
Questo il piano di interruzioni, programmato da e-distribuzione:
Lunedì 18 luglio – dalle 13.30 alle 15.30 zone SS Anniunziata, Saliceto, Novoleto, Parte sud borgo (Via Cocchi – Via Mazzini), SS Cisa da stazione FFSS a SS Annunziata.
Lunedì 25 luglio – dalle 8.30 alle 15.30 zone zone SS Anniunziata, Saliceto, Novoleto, SS Cisa da stazione FFSS a SS Annunziata.
Lunedì 25 luglio – dalle 8.30 alle 10.30 parte sud borgo (Via Cocchi – Via Mazzini, aree limitrofe).
Martedì 26 luglio – dalle 14.30 alle 16.30 parte sud borgo (Via Cocchi – Via Mazzini, aree limitrofe).