VIAREGGIO, ENEL: “INTERRUZIONI PROGRAMMATE PER AUTOMATIZZARE IMPIANTI ELETTRICI, 600mila EURO DI INVESTIMENTO”

Published on giovedì, 17 novembre 2016

In riferimento ai lavori elettrici in passeggiata e nelle aree limitrofe a Viareggio, e-distribuzione (la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica) precisa che si tratta di interventi molto importanti nel contesto del piano di potenziamento del sistema elettrico di Viareggio e della Versilia: nel caso specifico, e-distribuzione ha attivato una nuova cabina di trasformazione e di distribuzione dell’energia elettrica e ha automatizzato il funzionamento di altri impianti presenti in passeggiata.
Nel dettaglio, la nuova cabina si trova all’interno di uno stabilimento, non ha impatto ambientale e consente di ottimizzare l’assetto e la distribuzione dei carichi elettriche che, come è noto, in passeggiata possono variare anche in base alle stagioni e all’affluenza. Sugli impianti elettrici esistenti sono state installati elementi di innovazione tecnologica che hanno permesso di completarne l’automatizzazione e di attivarne la telegestione con benefici sia nelle situazioni ordinarie grazie a una migliore qualità del servizio erogato sia in caso di disservizio quando, con manovre in telecomando, sarà possibile isolare il tronco di rete elettrica danneggiato e restituire immediatamente elettricità al resto della clientela.
Per e-distribuzione si tratta di un investimento di oltre 600mila euro, teso ad offrire un servizio elettrico eccellente ai cittadini e agli esercizi commerciali di Viareggio. I lavori sono stati programmati nel mese di novembre, per evitare disagi nella stagione estiva, e rientrano in un piano più ampio che ha già consentito di apportare notevoli miglioramenti al sistema elettrico territoriale. Gli interventi devono essere eseguiti in orario giornaliero e richiedono interruzioni programmate del servizio elettrico per ragioni di sicurezza: e-distribuzione ha cercato di ridurre l’area delle utenze coinvolte attivando, laddove possibile, bypass da altre linee elettriche cosiddette controalimentanti.
Come da normativa vigente, i clienti sono stati informati attraverso affissioni nelle zone interessate. E-distribuzione effettuerà un’altra interruzione programmata lunedì 21 novembre, dalle ore 9:00 alle 15:00, e successivamente farà altri due interventi per i quali cercherà di evitare (o ridurre al massimo) interruzioni programmate. Il percorso sarà condiviso con le Associazioni di categoria e l’amministrazione comunale.
Questo il piano dei lavori per lunedì 21 novembre: dalle ore 9:00 alle 15:00, Viareggio, via Giotto civ. 4, da 8 a 10, da 10/12 a 12, da 16 a 18, da 22 a 24, 1, 5, 9/6, da 9b a 15; via Buonarroti civ. 103, da 109 a 117b, da 127a a 129, sn, temp, da_ve (senza umero); viale Marconi civ. 52, da 54+ a 62, 39, 51, da 55 a 57, da 61 a 67, sn; via Mentana civ. da 4 a 6, da 1 a 5, da 9 a 11, da 19 a 23, sn; via Barellai civ. 32, 36, da 40 a 42, da 48 a 50, 37, 41, sn; viale Carducci da 28 a 32, 36, 42a, da 33 a 37, 41e. Martedì 22 novembre, inoltre, e-distribuzione effettuerà un intervento di manutenzione alla cabina di piazza D’Azeglio, consistente nella sostituzione di componentistica elettromeccanica danneggiata: l’interruzione programmata, dalle ore 9:00 alle 15:30, coinvolgerà via Zanardelli civ. da 3 a 15, da 19 a 27, 33; piazza D’Azeglio civ. 10, sn, temp; viale Margherita civ. 11/b; viale Manin civ. 5, 12.
In tutti i casi e-distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche.