SOCI: ENERGIA DI PRIMAVERA, ENEL HA INSTALLATO I DY800 PER CABINE SUPER TECNOLOGICHE

Published on lunedì, 27 marzo 2017

I DY800 sono interruttori innovativi, che svolgono la stessa funziona di una sottostazione primaria per garantire migliore qualità del servizio elettrico e tempi di rialimentazione più rapida in caso di disservizio.

Dopo gli interventi effettuati ad Arezzo e nel Valdarno aretino, l’aria di primavera porta innovazione e sostenibilità anche in Casentino: e-distribuzione ha infatti concluso oggi la prima parte dell’intervento per il restyling del sistema elettrico di Soci, nel territorio comunale di Bibbiena.
Le squadre operative di e-distribuzione hanno infatti installato in molte cabine di trasformazione le celle denominate DY800, l’ultima generazione degli innovativi interruttori che sono in grado di svolgere la stessa fondamentale funzione delle sottostazioni primarie, ovvero di sezionare immediatamente la linea in caso di guasto, isolando il tratto di cavo danneggiato, e di restituire elettricità a tutti gli utenti a monte della cabina elettrica interessata dal disservizio. Nell’occasione le cabine elettriche sono state anche rinnovate in tutta la parte di impiantistica elettromeccanica per garantire efficienza del servizio elettrico e migliore distribuzione dei carichi elettrici.
Le operazioni rientrano nel piano di potenziamento del sistema elettrico del Casentino che nel 2017 vedrà e-distribuzione installare elementi di ottimizzazione tecnologica in molte aree del territorio con un investimento importante nel segno dell’innovazione e della sostenibilità ambientale. I lavori, eseguiti in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, si sono svolti questa mattina e hanno richiesto un’interruzione programmata che e-distribuzione, grazie a bypass da linee di riserva, ha circoscritto a poche utenze tra viale Matteotti, via Curiel, via delle Pieve e aree limitrofe. Il Gruppo Enel è presente in Casentino anche con i Punti Enel per questioni commerciali di elettricità, gas ed efficienza energetica.